Domenica 22, a Fiesso, nono palio del Ruzante

Scritto da il 17 settembre 2013 alle 14:12
I Tiranti (Cagnaccio di San Pietro L'alzana - proprietà Fondazione di Venezia)

I Tiranti (Cagnaccio di San Pietro L’alzana – proprietà Fondazione di Venezia)

Domenica 22 settembre, a Fiesso d’Artico, si terrà il nono Palio del Ruzante. La manifestazione è organizzata dalla Pro Loco di Fiesso e dal gruppo sportivo Voga Riviera del Brenta e in collaborazione con l’Associazione Palio del Ruzante; l’evento propone una competizione unica al mondo e che ricorda il tradizionale trasporto nel Anviglio: degli uomini a piedi (tiranti) con la sola forza delle braccia o con dei cavalli trainavano le barche lungo il fiume per unire Venezia a Padova. Oggi la manifestazione è realizzata da atleti e appassionati che si affrontano trascinando, con la sola forza fisica, una pesante imbarcazione (burcio). Ogni squadra è composta di 5 tiranti, la competizione di svolge a manches ed è cronometrata; la squadra vincitrice riceve uno stendardo dipinto da un pittore per l’occasione.

La manifestazione inizierà di mattina con gli accreditamenti e l’estrazione dei colori mentre le competizioni si terranno dalle 15.30; il percorso della gara lungo il Naviglio Brenta (Parco di Villa Contarini) ha una lunghezza di  circa 200 metri.

Per maggiori informazioni si può scrivere a info@paliodelruzante.org