Premio Citta’ di Mestre 2015 a 44 ristoranti della provincia

Scritto da il 17 dicembre 2015 alle 00:19

In questo video alcuni momenti dell’ottavo premio “Città di Mestre”, che e’ andato a 44 ristoranti e osterie della Provincia di Venezia. La Communitas Mestrenses ha deciso di premiare queste attivita” che «sono rimasti i punti d’incontro dei nostri paesi e delle nostre citta’».
La premiazione e’ avvenuta nello show room di Campello Motors con il sostegno di Confesercenti Venezia.
Grande la soddistazione del Presidente Luciano Callegaro, di Paolo Levorato e Stefano Fornasier, il trio che ha dato vita alla Communitas Mestrenses, un gruppo che vuole il bene di Mestre e del territorio.

Ecco l’elenco dei 44 locali premiati: Al Grande Moro (Annone); Osteria Cera (C. Lupia); trattoria da Emidio (Campolongo); Al Fogher (Camponogara); taverna Caorlina (Caorle); Villa Momi’s (Cavarzere); Locanda Zanella (Cavallino); Al Trovatore (Ceggia); trattoria da Momolo (Chioggia); trattoria la Perla (Cinto); Da Luciano (Cona); Hostaria da Fanio (Concordia); Osteria Galleria 24 (Dolo); Da Mimmo (Eraclea); Villa Belvedere (Fiesso); Al Bacaro (Fossalta di Piave); trattoria Prà Grande (Fossalta di Portogruaro); Il Gusto (Fossò); Ae do paanche (Gruaro); ristorante Omar (Jesolo); Ca’ Nostra (Marcon); La Pergola (Martellago); ristorante Roma (Meolo); trattoria Nalin (Mira); ristorante al Teatro (Mirano); Alla Fossetta (Musile); La Cicala (Noale); trattoria Guaiane (Noventa); Soleado (Pianiga); taverna del Tocai (Portogruaro); Da Filippi (Pramaggiore); Antica Altino (Quarto); La Centrale (Salzano); Alla Cacciatora (San Donà); Al Cjasal (S. Michele); Da Piero (S. Maria di Sala); Da Bellomo (San Stino); ristorante Renzo e Lola (Scorzé); Antico Graspo de Ua (Spinea); Da Caronte (Stra); osteria Trieste (Teglio); Al Puntiglio (Torre di Mosto); Da Tura (Venezia); Il Doge (Vigonovo).