Mirano: la presentazione del Zogo de l’Oca 2018

Scritto da il 6 novembre 2018 alle 11:32

Tornano a Mirano la Fiera e il Zogo dell’Oca, in programma nelle strade del centro cittadino il 10 e l’11 novembre 2018. Organizzati dalla Pro Loco e con il patrocinio e la collaborazione del Comune, l’evento nasce da una vecchia tradizione miranese che voleva si festeggiasse la chiusura dell’anno agrario, mangiando l’oca, l’11 novembre. A rinforzare questa tradizione anche lo storico detto: «Chi no magna oca a San Martin non fa el beco de un quatrin!».

Per due giorni il centro di Mirano si vestira’ dell’eleganza di inizio Novecento, con gli arredi urbani e i costumi di una fiera paesana ai tempi della Belle Époque. Tra i banchi in legno del mercato, con prodotti dell’artigianato locale e salumi o carni lavorate a base di oca, si potranno vivere i vecchi giochi della sagra per fanciulli e incontrare lo strillone con il gazzettino dell’epoca, i carabinieri, la cartomante, i cantastorie, i saltimbanchi e le orchestrine di musica popolare.

La domenica poi ci sara’ il divertente Zogo de l’Oca con le squadre di Mirano e delle sue cinque frazioni a sfidarsi a colpi di dadi e giochi.

Fino al 18 novembre nelle sale di Villa Mororosini XXV Aprile la Pro Loco propone la mostra “I Luoghi dell’Altrove”, l’evoluzione delle fiere dal Medioevo ai giorni nostri, realizzata dal Museo storico della giostra e dello spettacolo popolare di Bergantino. A seguire un servizio di presentazione e il programma completo.

 

Programma

Sabato 10 Novembre

Ore 15.30
Apertura FIERA DE L’OCA
con “l’OCARIA”
il mercato dell’Oca

Ore 16.00
INIZIO SPETTACOLI DI STRADA
il teatro dei burattini, saltimbanco, musici, giocolieri, artisti di strada, attori
I FIOI DEL FIO’
MUSICI
I TRAMPOLI di ACQUALTA TEATRO DI STRADA
GLI ARTISTI DI STRADA
IL TEATRO DEI BURATTINI
GIOCOLIERI
MIMI
Apertura  BARACCONi  Oca  park  per  bambini
GIOCO DELL’OCA PER BAMBINI
Potranno partecipare tutti i bimbi presenti

Domenica 11 Novembre

Ore  9.30
Riapre la FIERA DE L’OCA
con “l’OCARIA”
e il TEATRO DI STRADA
il teatro dei burattini, saltimbanco, musici, giocolieri, artisti di strada, attori
Ore 11.00
“LA CUCCAGNATA”,
pregioco per assegnazione ordine partenza
con gli atleti del GRUPPO SERENISSIMA

dalle Ore 12.00
RISOTTO D’OCA  e  RAVIOLI D’OCA

Ore 15.00
Sfilata Figuranti  e
ZOGO DE L’OCA IN PIAZZA
Presenta: SALVATORE ESPOSITO